ASSO VELA
 
RSS Feed
 
12/06/2011 VOLVO CUP D-ONE: ZABALUA DOMINA A CATTOLICA

VOLVO CUP D-ONE: ZABALUA DOMINA A CATTOLICA
Conclusa con tre prove disputate dai 21 D-One iscritti la terza tappa della Volvo Cup. L'argentino Agustn Zabalua vince con tre primi davanti al ligure Alessandro Novi e al marchigiano Paolo Rossi. Nathalie Testa vince ancora nel rig piccolo 9.5. A fine luglio grande appuntamento con la Gold Cup a Riva del Garda, attesi 45 timonieri da tutta Europa

Cattolica, 12 giugno- La Volvo Cup dei D-One prosegue nel segno di Agustin Zabalua. Il timoniere argentino, gi vincitore della prima edizione della Gold Cup a Valencia, ha ottenuto oggi altri due primi che si aggiungono al primo di ieri. Per lui, quindi, un tris di vittorie che lo colloca ampiamente al comando della classifica finale dell'evento ospitato dallo Yacht Club Marina di Cattolica. Al secondo posto il genovese Alessandro Novi (2-5-2) e al terzo il marchigiano Paolo Rossi (3-3-5). Seguono Andrea Magni (9-4-3, vincitore nei Master) e Nicol Saidelli (10-6-6), autore oggi di due prove tra i primi. Oggi disputate due prove, con vento da Nord tra i 6 e i 9 nodi. Ieri si disputata una prova, sempre con vento da nord sui 10 nodi poi calato a 5 nel finale di prova.

Tra i 21 timonieri, ben 5 regatavano con il rig 9.5 destinato ai pesi leggeri. Nathalie Testa, di Albenga, ha vinto anche a Cattolica precedendo la romana Francesca Cinque e Valentina Venturi.

Il livello generale della flotta sta crescendo, in vista della Gold Cup, prevista a Riva del Garda dal 28 al 31 luglio. "Saranno presenti molti finnisti di livello olimpico", ha detto Agustin Zabalua, "Andrea Casale, Giorgio Poggi e molti stranieri. Il livello sar alto e le condizioni dure, con il classico vento sui 20 nodi del Garda estivo. Ci dovremo preparare bene per sfruttare al meglio le nostre possibilit. Il livello della classe sta pian piano crescendo".

Anche il genovese Nicol Saidelli, quinto nella classifica finale di Cattolica, spiega che "Nel D-One l'ambiente amichevole e il divertimento che conta pi di tutto. Ci divertiamo moltissimo, con una barca comunque tecnica che richiede allenamento e capacit di messa a punto. Ci piace che la classe sia cos, siamo tutti amici e ci divertiamo moltissimo".

La Volvo Cup D-One, dopo l'esordio di Alassio e Bracciano (20-22 maggio), prosegue qui a Cattolica (10-12 giugno), per poi proseguire a Riva del Garda (27-29 luglio), a Marina di Scarlino con il Campionato Nazionale (16-18 settembre) e alla Barcolina di Trieste (1-2 ottobre). Dopo i D-One, la Volvo Cup torna a Cattolica il prossimo fine settimana con la classe Optimist.

Volvo Cup supportata da Conte of Florence, Immersion Orologi, Nespresso, SWISS e Unopi.

Ufficio stampa Volvo Cup
www.facebook.com/pages/Volvo-Cup/120083025396

APRI L'ALLEGATO [VolvoCup_-D-One-Risultati-finali.pdf]
Agustin Zabalua (clicca per ingrandire) - foto Andrea Carloni Alessandro Novi (clicca per ingrandire) - foto Andrea Carloni


Altre News
12/06/2011 TROFEO INTERNAZIONALE IRC DELL'ADRIATICO: DAY 3
12/06/2011 OPTIMIST: IV TROFEO BARON BANFIELD YOUNG
12/06/2011 VOLVO CUP D-ONE: ZABALUA DOMINA A CATTOLICA
11/06/2011 OPTIMIST DARGENTO PRE EVENT
11/06/2011 TROFEO INTERNAZIONALE IRC DELL'ADRIATICO: DAY 2
 
  Copyright © 2005/2020 ASSO VELA | E-mail: info@assovela.it