ASSO VELA
 
RSS Feed
 
21/10/2013 NOVIT DAL COMITATO I ZONA

NOVIT DAL COMITATO I ZONA

Venerd scorso, 18 ottobre, si sono incontrati i componenti del Comitato I Zona per la consueta riunione. Gli argomenti erano molteplici e tutti interessanti ad iniziare dalla breve relazione che il presidente ha fatto riguardante la Conferenza Territoriale che si era svolta a settembre.
stato inevitabile poi parlare del CICO che si svolto a Loano e dei positivi riscontri ricevuti da pi parti e si sono anticipate, anche se molto sottovoce, importanti novit per il prossimo anno.
Le note liete sono continuate con il resoconto sul Salone Nautico. La Federazione aveva uno stand ed ha affidato l'intera gestione delle attivit correlate al Comitato I Zona che si cos trovato a gestire spazi ed iniziative per i visitatori e per le scolaresche arrivate da tutta la regione. Sono stati ben 1024 i ragazzi che hanno potuto provare la vela e tutte quelle attivit prettamente marinaresche che ben conoscono i velisti. Tesserare con la formula Promozionale, indirizzarli ai vari laboratori e soprattutto interessarli e divertirli stato faticoso ma altrettanto gratificante.
Si poi passato a temi decisamente pi impegnativi come la formazione istruttori, la cui normativa cambiata e si debbono di conseguenza riprogrammare i corsi. Anticipiamo che a fine Novembre ci sar un corso di I Livello atto ad agevolare quegli allievi che, non avendo ancora concluso il percorso formativo iniziato gli scorsi anni, rischiano di veder azzerato tutto ci che hanno fatto finora. Dal 2014 l'intero percorso sar suddiviso in tre moduli che dovranno essere conclusi nell'anno e la formazione sar suddivisa in derive, tavole, kite ed altura.
Anche il Primazona Winter Contest, regata ormai tradizionale che si svolge ogni anno tra gennaio e febbraio, subir un cambiamento radicale e sar abbinata ad altre importanti manifestazioni che si svolgono in Zona dando vita alla Super Coppa I Zona che metter in palio per i vincitori una medaglia d'oro.
Si pensato, su suggerimento del Capo Sezione UdR, di programmare una serie di incontri presso i vari Circoli per illustrare le problematiche relative all'organizzazione delle regate. I Circoli sono sempre pi oberati da normative, ordinanze e balzelli vari che rendono sempre pi complicata l'attivit agonistica, quindi si ritiene indispensabile un chiarimento che sia d'aiuto agli Affiliati.
Le difficolt non si limitano alle regate, tutto diventato pi difficile dal fisco ai tesseramenti con i vari decreti che ci hanno complicato la scuola vela estiva e la stessa Fiv sta organizzando nelle varie Zone dei corsi per Dirigenti, saranno da noi il 15 Febbraio.
Vela giovanile: Il CTGZ, sigla complicatissima che indica il coordinatore tecnico della Zona, ha relazionato sui vari raduni per le Classi di interesse giovanile fin qui svolti ed anche in questo settore si sta pensando ad alcune integrazioni che possano favorire la crescita dei ragazzi e siano al tempo stesso aggiornamento per gli istruttori e per questo si chieder l'intervento degli allenatori federali.
Il clima di collaborazione e fattivit stato consolidato dalla condivisione di focaccia e torta verde, lusso che i componenti si sono concessi durante una pausa dei lavori.
Vi aggiorneremo sulla data ed i temi del prossimo appuntamento.



Altre News
21/10/2013 LA REGATA DI CRISTOFORO COLOMBO
21/10/2013 LO YACHT CLUB CHIAVARI COMPIE 50 ANNI
21/10/2013 NOVIT DAL COMITATO I ZONA
21/10/2013 CORSO MATCH RACING PER UFFICIALI DI REGATA
21/10/2013 INTERLAGHINA: GLI ARRIVI DALLO YC DI SAN PIETROBURGO
 
  Copyright © 2005/2019 ASSO VELA | E-mail: info@assovela.it