ASSO VELA
 
RSS Feed
 
04/07/2016 COLUCCIA: WIND TECHNO CUP - DAY 1

LA PRIMA GIORNATA DELLE REGATE SLALOM
APRE LA WIND TECHNO CUP

Conclusa la procedura della ratifica delle iscrizioni, al termine della quale si evinto che i partecipanti alla Techno Slalom Cup ed alla Long Distance Techno 293 sono 159, stata ufficialmente aperta luned 4 luglio a Coluccia in Sardegna la Techno Wind Cup, settimana di regate che prevede la disputa di tutte le discipline che caratterizzano la classe di windsurf giovanile Techno 293. Ad aprire le danze, il discorso inaugurale del presidente del Club Porto Liscia, Stefano "Steddu" Pisciottu, e l'intervento del presidente della Classe Internazionale Techno 293, Ezio Ferin, che ha illustrato ai presenti le caratteristiche dello slalom, percorso che ricordiamo caratterizzer gli Yog 2018 a Buenos Aires.

In relazione al numero degli iscritti in ogni categoria, si stabilito di far partire nell'ordine gli U17 cos come gli U15 maschili divisi in due batterie, i Plus con le U17 femminili, U15 femminili, U 13 maschili, Esordienti maschili, U13 con Esordienti femminili, cadetti kids CH4 e CH3, lasciando concludere alle finali U17 e U15 maschili. Mentre il vento soffia costante attorno ai 10 nodi, il programma si svolge a partire dalle due e mezza del pomeriggio con la rapidit propria allo slalom. Sfortunatamente il vento cede quando erano in acqua i cadetti kids CH3, che cos rimane l'unica categoria senza avere concluso prove. Per loro, cos come per le finali U15 e U17 maschili l'appuntamento rinviato a domani marted 5 luglio.

Tra i Plus la prova stata aggiudicata a Daniele Gallo (Nauticlub Castelfusano) che precede il compagno di squadra Marco Ragusa e Valentina Gozzer (Fraglia Vela Malcesine). L'under 17 femminile appannaggio di Marta Tanas (Fraglia Vela Malcesine) a regolare Sofia Rocco (Nauticlub Castelfusano) e Marta Bonetti (Marina Julia). Successo per Marta Monge (Circolo Nautico Loano) tra le under 15 femminili, su Lavinia De Felici e Ludovica Bucarelli, entrambe della LNI Civitavecchia. Tra gli under 13 maschili primeggia un atleta della Fraglia Vela Malcesine, Francesco Parolari, che lascia alle spalle Benjamin Anderlan di Kalterer Windsurfing ed il compagno di squadra Marco Marchei. Anche gli Esordienti maschili registrano un successo targato Fraglia Vela Malcesine con Manolo Modena, vittorioso su Giovanni Di Russo del Centro Velico Vindicio e Nicol Spanu dello Sporting Club Sardinia. Migliore under 13 femminile Claudia Parolari (Fraglia Vela Malcesine) su Sara Galati (Circolo Nautico Loano). Prima Esordiente femminile Caterina Biagiolini di Marina Julia davanti ad Aurora Asturi del Tognazzi Marine Village e Francesca Tanas del Circolo Surf Torbole. Infine tra i cadetti kids CH4 primeggia Jacopo Gavioli del Circolo Surf Torbole che taglia il traguardo precedendo Pier Enrico Mariotti della Sef Stamura Ancona e Davide Enrico del Circolo Nautico Loano. Prima femminile Lucia Napoli della LNI Carloforte.

Ricordiamo che la manifestazione organizzata dal Club Porto Liscia con il supporto della LNI Santa Teresa di Gallura, della III Zona FIV, delle Autorit locali e di parecchi sponsor pubblici e privati.

L'elenco completo e aggiornato dei partecipanti consultabile a
http://marcorossitechno.blogspot.it/2016/06/wind-techno-cup.html

Ufficio Stampa: Marco Rossi
Coordinamento Nazionale del Windsurf Giovanile TECHNO 293
www.techno293.org



Altre News
05/07/2016 EUROPEO FARR 40: ENFANT TERRIBLE TRA I FAVORITI
05/07/2016 VOLVO OCEAN RACE: OLANDESE IL 1 SFIDANTE 2017-18
04/07/2016 COLUCCIA: WIND TECHNO CUP - DAY 1
04/07/2016 MONDIALE OPTIMIST: ITALIA BRONZO NEL TEAM RACE
04/07/2016 MEDEMBLIK: MONDIALE CATAMARANO CLASSE A
 
  Copyright © 2005/2018 ASSO VELA | E-mail: info@assovela.it