ASSO VELA
 
RSS Feed
 
06/10/2016 LA REGATA DELLA VENDEMMIA A DESENZANO

LA REGATA DELLA VENDEMMIA CHIUDE LA STAGIONE A DESENZANO

Domenica 2 ottobre si svolto il tradizionale appuntamento di fine stagione quale la Regata della Vendemmia per le classi ORC e Dolphin 81, giunta alla 46 edizione, organizzata dal Vela Club Desenzano in collaborazione con l'Associazione Vela Crema. La flotta ORC partita regolarmente come da programma con rotta su un percorso costiero sviluppato tra Moniga, Punta Vo'/Desenzano, Moniga, Punta S. Sivino ed arrivo a Moniga. Vento leggero fin dall'inizio con la flotta sgranata anche per qualche "errore" in partenza di qualche protagonista che ha portato a girare tutte le boe in prima posizione l'imbarcazione Essenziale, il bel progetto di Umberto Felci quale l'Esse 9.90 dell'armatore Alessandro Mango con al timone Nicola Bianchini, inseguito da un interessante confronto fra il "libera high performance Orc" Star Fighter del giovane Noleppi, ed i "soliti" protagonisti ed appassionati equipaggi di Proteina (Picco 25) e Stenella (Dolphin 81) con il Graffio Vitasol (Proteus 90) in "rimonta".
Vento dunque di debole intensit e di direzione variabile che ha comunque consentito lo svolgimento dell'intero percorso a tutta la flotta con il traguardo raggiunto ottimamente in prima posizione da Essenziale, seguito da Star Fighter condotto da Simone Dondelli e da Piero Barziza su Stenella che ha "contenuto" al foto finish Graffio Vitasol con al timone un altro giovanissimo, Luciano Andreoli.
La classifica Overall in tempo compensato vede ancora premiato Essenziale (CN Brenzone) seguito da Proteina di Caldogno-Scorrano (FV Peschiera) con il progettista Massimo Picco al timone e Star Fighter di Noleppi e Dondelli (CVT Maderno) ad occupare il podio. La categoria ORC 1 appannaggio di Essenziale cos come la categoria ORC 2 di Proteina.
L'appuntamento era valido anche per la conclusione della COPPA D'ORO, il circuito dedicato all'Altura del "basso lago", da sempre partecipato dai tradizionali Comitati Organizzatori (Fraglia Vela Desenzano, Nauticlub Moniga, Vela Club Desenzano - gi WGYC, e con il Gruppo Nautico Dielleffe al posto dello YC Sirmione) .
La classifica della prova la stessa del campionato Zonale ORC mentre per i dettagli sulla classifica finale del circuito maggiori informazioni su http://xiv-zona.federvela.it/ sez Altura in Classifiche.
Mentre le classi Altura svolgevano il loro percorso, dopo qualche ora di attesa per la flotta dei Dolphin 81, una inaspettata e leggera brezza consentiva lo "start" della prova sul percorso a bastone appositamente predisposto dall'organizzazione per consentire lo svolgimento della prova zonale del campionato dedicato. Prova che si riusciva a predisporre e completare grazie alla competente regia del Comitato di Regata, presieduto da Carmelo Paroli e composto da Carla Malavolta, Alfredo Meloni, con Vincenzo Cinalli impegnato a coadiuvare le operazioni a terra ed Altura.
Ha brillantemente prevalso sulla flotta dei 12 monotipi in gara, Merak, l'armo che gareggia per lo Sport Velico Marina Militare, ben portato dall'equipaggio al "comando" di Marcello Colosio che ha prevalso su ITA 112 Insolente dell'armatore timoniere Giovanni Perani (FVD) con buon terzo Mattia Polettini su Twister - ITA 111 (Bocchio / Podest) della F.V. Desenzano.
La giornata si conclusa con una partecipata premiazione, alla presenza del Consigliere Federale Rodolfo Bergamaschi, del Presidente di Zona Domenico Foschini, della Vice Presidente zonale Carla Malavolta, del Referente Altura Zonale Vincenzo Cinalli, della Presidente dell'AV Crema Britta Sacco, con i meritati ringraziamenti degli stessi ai partecipanti e Supporter oltre che all'indispensabile apporto tecnico del Comitato di Regata e Staff di assistenza a terra ed in acqua.
(VC Desenzano)



Altre News
06/10/2016 LA MOSTRA FOTOGRAFICA DI MARTINA ORSINI
06/10/2016 DINGHY 12': CONCLUSO A MESTRE IL TROFEO P. MILANESE
06/10/2016 LA REGATA DELLA VENDEMMIA A DESENZANO
06/10/2016 UN EQUIPAGGIO DELLO YC ITALIANO ALLA BARCOLANA
06/10/2016 TECHNO 293: BENE IL DEL CN LOANO ALLA COPPA ITALIA
 
  Copyright © 2005/2018 ASSO VELA | E-mail: info@assovela.it