ASSO VELA
 
RSS Feed
 
07/01/2019 LIMPORTANZA DELLA TRADIZIONE NELLO SPORT OLIMPICO

LIMPORTANZA DELLA TRADIZIONE NELLO SPORT OLIMPICO
Gli auguri (al veleno per World Sailing) della classe Finn

7 gennaio - La classe internazionale Finn augura un buon 2019 a tutti i suoi atleti... ma sono auguri al vetriolo per i vertici di World Sailing, colpevoli di aver cancellato, con procedure a dir poco oscure, la tradizione stessa della vela olimpica. In basso riportiamo la lettera aperta inviata il primo gennaio dal presidente IFA Balasz Hajdu ai finnisti di tutto il mondo. Qui ci soffermiamo sul senso stesso dell'olimpismo, che il Finn rappresentava in ogni sua parte e che la misteriosa (ma scommettiamo che sar un cantiere francese a produrla...) Mixed Offshore Keelboat non potr mai rappresentare.
Vi siete mai chiesti perch, per dirne solo alcune, il lancio del disco o del giavellotto sono uguali pi o meno dai tempi di Olimpia? Perch l'Otto Con nel canottaggio non apre al foil? O perch esiste ancora la Maratona e nessuno si sogna di disputarla con dei pattini ai piedi? Gli esempi sarebbero decine, in tutti gli sport.
La tradizione conta. L'eredit dei campioni e l'immedesimazione dei giovani atleti, selezionati per qualit e spirito di sacrificio non per censo, un volano sportivo eccezionale. Chi non ha iniziato a giocare a tennis per imitare il Panatta del 1976 o a sciare per fare il Tomba dell'Appennino? Nel nostro caso centinaia sono state le iscrizioni a corsi di vela sulla scia delle notti magiche di Luna Rossa ed innumerevoli i giovani derivisti nei circoli che sognano di diventare Ben Ainslie o Robert Scheidt .....
Leggi tutto

(Michele Tognozzi - FV News del 7 gennaio 2019)



Altre News
08/01/2019 LA SCUOLA VELA MANKIN ANCORA SUL PODIO
07/01/2019 THE WORLD SAILING SHOW GENNAIO 2019
07/01/2019 LIMPORTANZA DELLA TRADIZIONE NELLO SPORT OLIMPICO
07/01/2019 IL RITORNO DEI DRAGONI AD ALASSIO
06/01/2019 RIVA DI TRAIANO: TERMINATA LA "BEFANA A VELA"
 
  Copyright © 2005/2019 ASSO VELA | E-mail: info@assovela.it