ASSO VELA
 
RSS Feed
 
19/11/2020 YCI, ADDIO A LAGORIO SERRA

YCI, ADDIO A LAGORIO SERRA

15 novembre - mancato nella sua casa di Genova Gian Luigi Lagorio Serra. Una figura tanto importante per lo sport della vela quanto una grande perdita per lo Yacht Club Italiano, che va cos a perdere un altro dei suoi punti cardinali.
Nato a Genova il 17 gennaio del 1926, gi Direttore Sportivo, Segretario Generale del Club, prima nel 1957 e quindi dal 1971 al 1983, anno in cui ne assume la carica di Vice Presidente insieme a Giovanni Novi, cedendo la Segreteria a Chicco Gambaro.
Parallelamente membro e figura di spicco del CIM, il Comitato Internazionale del Mediterraneo fondato nel 1926. Negli anni Sessanta il CIM ha contribuito a fianco del RORC all'introduzione dello IOR, ed ora disciplina le regate degli yacht d'epoca e classici nel Mediterraneo. All'interno del CIM Lagorio Serra stato fin dal 1951, anno di ripresa delle attivit del CIM, rappresentante dell'Italia per conto dello YCI. Appassionato pioniere dello yachting, regatante ed armatore di una delle prime Star italiane (Guapa - 2480) e del Dragone Malapaga (I-7).
Anche nell'ambito della FIV (ex USVI) ha ricoperto ruoli importanti: Membro della Commissione Sportiva, Membro della Giuria d'Appello, Presidente della Commissione Sportiva. Della classe Star stato Capitano della Flotta di Genova (1949) e Segretario del XIV Distretto ISCYRA. Numerosi gli articoli a firma sua pubblicati sulle principali riviste dello Yachting: "Vela e Motore" e "Yachting Italiano" a partire dal 1949. Stella d'oro al merito sportivo del CONI nel 1987.
Leggi tutto

(Saily)

Gian Luigi Lagorio Serra


Altre News
19/11/2020 AMBROGIO BECCARIA INSIGNITO CON LAMBROGINO DORO
19/11/2020 FOCUS SULLE CLASSI OLIMPICHE: RS:X MASCHILE
19/11/2020 YCI, ADDIO A LAGORIO SERRA
19/11/2020 IMPERIA: TROFEO AREGAI ANNULLATO
18/11/2020 NAPOLI: IL RYCC SAVOIA RINVIA IL TROFEO CAMPOBASSO
 
  Copyright © 2005/2020 ASSO VELA | E-mail: info@assovela.it