ASSO VELA
 
RSS Feed
 
28/04/2008 PRESENTATO A GENOVA LAUDI TP52 SAILING TEAM POWERED BY Q8

PRESENTATO A GENOVA LAUDI TP52 SAILING TEAM POWERED BY Q8 Genova, 25, 26 e 27 aprile 2008

Una fantastica tre giorni caratterizza la presentazione dell'AUDI TP52 Sailing Team powered by Q8. Un vero e proprio evento, mai realizzato prima, che, oltre all'equipaggio di Riccardo Simoneschi, vede protagonisti alla base AUDI allestita per l'occasione nel Porto Antico di Genova l'argenteo TransPac52 "Silver Surfer", gli ultimi modelli della Casa tedesca e i concerti della Radio Montecarlo Orchestra con Nick the Nightfly e di Antonella Ruggiero.

Venerd 25 aprile giornata di festa a Genova, anche per la visita ufficiale del Presidente della Repubblica.
Gi nel primo pomeriggio il pubblico inizia a frequentare il Porto Antico e le sue attrattive, come il famoso acquario; naturalmente si sofferma presso la base AUDI, ammirando le auto esposte e soprattutto lo splendente TP52 "Silver Surfer" sull'invasatura. I "quattro cerchi" si stagliano sul colore argento delle fiancate e sul marchio AUDI in rosso. Il colpo d'occhio assicurato, oggi cos come nei giorni in cui la barca sar in acqua, in regata.
Gli altoparlanti continuano a ripetere, con intervalli regolari, l'appuntamento delle 21:00 con lo spettacolo: per la prima volta la presentazione di un team velico sar associata a un concerto musicale. Una serata in compagnia dell'AUDI TP52 Sailing Team powered by Q8 e della musica di Nick the Nightfly con l'orchestra di Radio Montecarlo.
21:15 inizia lo spettacolo: Lucilla Agosti introduce il Team e chiama sul palco il team manager Riccardo Simoneschi. Il pubblico di Genova si unisce agli ospiti AUDI e Q8, e insieme riempiono la platea.
Sul palco, con Riccardo Simoneschi, il Direttore marketing di AUDI Italia Guglielmo Fadda, il dirigente dello Yacht Club Costa Smeralda Jimmy Kerkoc (per la consegna del guidone dello Yacht Club); poi tutto il sailing team e, per concludere, il Presidente di Volkswagen Italia Giuseppe Tartaglione.
Il momento pregno di emozione: si ha la consapevolezza di far parte di un progetto importante che sta per scendere in acqua e iniziare il circuito pi difficile e competitivo al mondo, la MedCup 2008, serie di regate dedicate ai TP52.
21:45 sale sul palco l'orchestra e ha inizio il concerto: Nick the Nightfly ha una bella voce, calda e suadente. Mette in fila una serie di bei brani, riarrangiati con classe, passando con disinvoltura da Frank Sinatra ai Beatles, da Ray Charles a Duke Ellington. Quasi due ore di concerto, volano via in un sol fiato: serata molto piacevole. Il pubblico ha apprezzato ed rimasto l nonostante la temperatura non ancora estiva. Andando via, soddisfatto, un'ultima occhiata all'argenteo TP52 dell'AUDI Sailing Team.

Sabato 26 vede un sensibile incremento della presenza di pubblico, favorito dalle condizioni meteorologiche particolarmente buone.
Durante il giorno migliaia di persone visitano la base allestita da AUDI, per ammirare il TP52 "Silver Surfer". In molti assistono ai preparativi della barca, mai interrotti dal Team, grazie alla passerella appositamente posizionata accanto alla barca e all'altezza della coperta.
Alle 21:20 Lucilla Agosti apre lo spettacolo: come la sera precedente, la presentazione del team e del programma della MedCup 2008 occupa tutti i primi venti minuti, vedendo sfilare sul palco - insieme a Riccardo Simoneschi - tutti i componenti del sailing team, i direttori marketing degli sponsor Fadda (AUDI) e Tagliacarne (Q8), il Direttore di AUDI Italia Michael Frish e il Presidente di Volkswagen Italia Giuseppe Tartaglione.
Poi, la strabiliante voce di Antonella Ruggiero e la bravura dei suoi musicisti, incanta tutti per quasi due ore. Un concerto sublime, sostenuto dal calore del pubblico genovese particolarmente toccato dai brani eseguiti dalla sua concittadina: canzoni storiche dei Mattia Bazar, ma anche pezzi di Bindi, Tenco, Paoli. Insomma tanta genovesit nelle note che avvolgono il Porto Antico nella sera di sabato.

Domenica 27, alle 11.30 i ragazzi dell'Audi TP 52 Sailing Team powered by Q8 avviano le procedure per il varo di "Silver Surfer".
Come tutti i vari, il momento emozionante! L'enorme gru brandeggia il suo braccio, aggancia la sospendita del TP52 e, come se sollevasse una piuma (infondo "Silver Surfer" pesa poco pi di 7 tonnellate), prende la barca dalla sua invasatura e la posa dolcemente in acqua.
Poi, tutto il team si sposta al Marina Genova Aeroporto - base operativa di Audi TP52 Sailing Team - dove si prepara per un'uscita in mare di test: molte cose devono ancora essere messe a punto e alle prime regate di Alicante mancano solo due settimane: "Siamo comunque soddisfatti perch molti altri team del circuito MedCup devono ancora mettere in acqua le loro barche, perci possiamo dire di avere un piccolo vantaggio", le parole di un sorridente Riccardo Simoneschi.
Quindi, nello specchio d'acqua davanti al Marina Genova Aeroporto "Silver Surfer" inizia a navigare in un pomeriggio di vento leggero e clima primaverile.

(Giuseppe Mancini)

clicca per ingrandire


Altre News
28/04/2008 AL VIA LEUROPEO FINN CON BEN AINSLIE GRAN FAVORITO
28/04/2008 BARI: TUTTI PRONTI A SALPARE, DESTINAZIONE MONTENEGRO
28/04/2008 PRESENTATO A GENOVA LAUDI TP52 SAILING TEAM POWERED BY Q8
28/04/2008 RECORD IN SOLITARIO DAKAR- GUADALUPA
28/04/2008 GIUSEPPE MANCINI PER AUDI TP 52 SAILING TEAM POWERED BY Q8
 
  Copyright © 2005/2019 ASSO VELA | E-mail: info@assovela.it