ASSO VELA
 
RSS Feed
 
29/10/2008 DERIVE DEPOCA SULLA CRESTA DELLONDA

DERIVE DEPOCA SULLA CRESTA DELLONDA

All'ultima riunione dell'Associazione Italiana Derive d'Epoca presso la Scuola di Mare Beppe Croce dello YC Italiano (un ringraziamento particolare al Presidente Carlo Croce e ad Andrea Ghisalberti per la gentilissima ospitalit) abbiamo fatto il resoconto della stagione appena conclusa con un risultato insperato.
Il successo delle manifestazioni alle quali abbiamo partecipato (Livorno, Celle, Lerici, Genova Aeroporto, etc) e l'entusiasmo che abbiamo suscitato alla nostra del "Mare ci unisce" di Recco e Camogli tutto da attribuire alla nostra grande passione e volont finalizzata a un traguardo sempre migliore.
Un particolare elogio va (oltre che al Presidente) a Marcellina Rossi, mente storico-culturale dell'AIDE, a Giovanni Panella, ad Andrea Ghisalberti per l'organizzazione, a Giorgio Campora, Mauro Costa, Michele Iurilli, Stefano Crotti, Nicola Rugarli, Mauro Pizzorno, Franco Lacqua, Andrea Della Casa, Franco Dodero, Claudio Sciaccaluga, Marco Garofalo, e scusate se ho dimenticato qualcuno.
Un pensiero con il cuore al nostro Comandane Frassinetti che ci ha lasciato a settembre ma che da lass soffier sempre sulle nostre vele.
Per quanto riguarda il futuro, cercando di imparare dai pochi errori di quest'anno (presuntuosi...), dobbiamo impegnarci ancora di pi a livello qualitativo.
La nostra cara AIDE, cresciuta quasi esclusivamente nella I Zona-Liguria, deve varcare i confini, non solo francesi ma soprattutto quelli italiani.
Il "Mare ci unisce" l'anno prossimo sar conosciuto al sud e possibilmente attaccher anche all'altra sponda: l'Adriatico.
Tutti quelli che hanno avuto il piacere e l'onore di vedere le nostre vele in mare ed a terra in esposizione sono entusiasti e desiderosi di "averci dalle loro parti".
Queste sono le nostre soddisfazioni che ci ripagano delle fatiche di quest'anno.
Vi riassumo, perch siate pronti, il programma "Tour AIDE 2009" che per ora viene presentato come orientativo e da definire:
1) Genova Aeroporto, 15 aprile 2009
2) La Spezia, Grande Festival delle vele d'epoca, Aprile (data definire).
3) Livorno, TAN, aprile-maggio 2009
4) Cap Ferrat (Costa Azzurra), 15 giugno 2009
4) Sorrento, 15 luglio 2009 (logistica da verificare).
5) Recco e Camogli, "Il Mare ci unisce" - settembre 2009.
6) Trieste, "Barcolana" - Adriaco, ottobre 2009 ( probabilmente con flotta locale Veneziana e Triestina, ovviamente chi vuole armarsi e partire il benvenuto.)
Lerici e Celle Ligure non sono per ora inseribili in modo sicuro, in quanto sussiste per ora una sovrapposizione di date.
Mentre piano piano costruiremo il calendario "Classifica AIDE" che ogni classe potr ospitare all'interno del proprio programma 2009 inserendo nelle regate/competizioni le barche classiche e d'epoca appartenenti alla propria classe, come da tempo sta cercando di fare il maestro Nicola Rugarli .
(Il segretario AIDE Gian Luca Duranti)



Altre News
30/10/2008 OLIMPIC SAILS SBARCA IN TIRRENO CON ONLAYLINE
29/10/2008 AL VIA IL XXXIV CAMPIONATO INVERNALE INTERLAGHI
29/10/2008 DERIVE DEPOCA SULLA CRESTA DELLONDA
29/10/2008 WINDSURF A NOLI
29/10/2008 OPTIMIST A VARAZZE
 
  Copyright © 2005/2019 ASSO VELA | E-mail: info@assovela.it