ASSO VELA
 
RSS Feed
 
16/03/2006 DISPUTATE 2 PROVE DELLA SETTIMANA INTERNAZIONALE AUDI VELA D'ALTURA

DISPUTATE LE PRIME DUE PROVE DELLA SETTIMANA INTERNAZIONALE AUDI VELA D'ALTURA
Alassio, 17 marzo 2006 Si aperta ufficialmente questoggi, con la disputa delle prime due prove della Settimana Internazionale Audi Vela dAltura, la stagione di regate Audi Sailing 2006.

Alassio ha accolto gli oltre 50 equipaggi IMS partecipanti con una giornata ideale dal punto di vista meteo, che ha permesso di entrare da subito nel vivo della competizione.

Nella prima prova di giornata ci pensa a rompere il ghiaccio il Sea Winner 42 di Vittorio Urbinati, scafo gi campione italiano 2005, che si impone nel gruppo A con oltre 4 minuti di margine davanti a Helga 3a Arenzano Marina di Francesco Pastorino. Terzo Wind Song di Rodolfo Tasselli.
Nel gruppo B primo posto per Betta Splendens di Orazio Olivo, che precede Isolaria di Giorgio Mori e Key West di Roberto Vaccarone, mentre nel gruppo Minialtura successo parziale per Gingillo di Sergio Pochini.

Il Sea Winner 42, portato da Gabriele Benussi, si impone ancora con margine nella seconda prova per il gruppo A, precedendo Sei una Diva di Ferdinando Battistella e Melissa di Domenico DAmbros.
Nel gruppo B Isolaria si aggiudica la vittoria della seconda prova, lasciandosi alle spalle Key West e Betta Splendens. Ancora Gingillo a bissare la vittoria tra i Minialtura.

La classifica generale provvisoria dopo 2 prove vede dunque al comando con una doppietta ciascuno Sea Winner 42 nel gruppo A e Gingillo tra i Minialtura, mentre nel gruppo B la prima posizione per ora occupata da Isolaria.


Altre News
18/03/2006 I VINCITORI DELLA SETTIMANA INTERNAZIONALE AUDI DI VELA D'ALTURA
17/03/2006 ALASSIO - SEA WINNER PROTAGONISTA NELLA SETTIMANA INT. AUDI
16/03/2006 DISPUTATE 2 PROVE DELLA SETTIMANA INTERNAZIONALE AUDI VELA D'ALTURA
16/03/2006 LA FLOTTA BLUSAIL 24' A MARINA DI RIMINI PER LA COPPA ADRIATICA
16/03/2006 CONTINUA IL SODALIZIO TRA LA CLASSE H22 E LA CASA AUTOMOBISTICA VOLVO
 
  Copyright © 2005/2019 ASSO VELA | E-mail: info@assovela.it